DISABILITA' Legge 104/92

 Legge  104/92

La Legge 104 è la normativa di riferimento in materia di disabilità. Si rivolge ai soggetti che presentano “una minorazione fisica, psichica o sensoriale, stabilizzata o progressiva, che è causa di difficoltà di apprendimento, di relazione o di integrazione”, come sancito all’art. 3 del testo della Legge 104 del 1992.

Nel dettaglio, la legge 104 disciplina:

  • l’assistenza;
  • l’integrazione sociale;
  • diritti delle persone disabili.

L’obiettivo della Legge 104 è di superare gli ostacoli che impediscono l’inclusione delle persone con handicap nella società.

 In collaborazione con gli enti sanitari territoriali e nazionali, la scuola si impegna nella pianificazione di un progetto di vita ad ampio raggio, rivolto agli alunni e alle famiglie che usufruiscono della L.104/92

 Attraverso lo studio della documentazione fornita dalle ASL e il confronto con tutti gli operatori sanitari coinvolti, gli insegnanti pianificano, controllano e valutano gli interventi personalizzati. La scuola mira ad una formazione inclusiva per i suoi alunni, che valorizzi le diversità attraverso la condivisione di esperienze significative, l’accoglienza e la solidarietà reciproca lungo tutto il percorso scolastico. Gli insegnanti specializzati sul sostegno, sono parte costitutiva dei team docenti delle classi a cui sono assegnati, dove insieme lavorano su idee e progetti utili al processo di inclusione.

 L’I.C Castelletto durante l’anno scolastico 2018/19,  attiverà incontri di studio e formazione utili al “gruppo di lavoro per l’inclusione” per prepararsi ad accogliere le nuove normative che la scuola metterà in atto dal prossimo anno scolastico in materia di inclusione e 104.

I nuovi orientamenti si basano sulla classificazione ICF elaborata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità,  ovvero sull’intenzione di cogliere gli elementi di “funzionamento” della persona,  considerando la disabilità come l’interazione tra fattori ambientali e personali, analizzandone le dinamiche che pongono in essere la condizione di svantaggio delle persone.La scuola si propone di intervenire su tutte le le variabili che ostacolano il benessere e il processo di inclusione di tutti gli alunni, con particolare attenzione a quelli che usufruiscono della legge 104/92

 MATERIALI UTILI PER APPROFONDIRE:

  • Referenti e i loro compiti
  • legge 104

    “Inclusione: nuovo PEI; C’è aria di cambiamento

    Per iniziare a orientarsi nel processo di transizione verso le nuove modalità di elaborazione del Pei provvisorio, Pei ordinario, assegnazione di misure di sostegno, ecc.

     

    "Inclusione e nuovo PEI", a cura del Gruppo di lavoro Dipartimentale (D. Dip 75/2021).

    https://aka.ms/InclusioneENuovoPEI

    Inclusione e nuovo Pei (Ministero istruzione)

    https://www.youtube.com/watch?v=PtAD3FnNXyk&t=40s

     

    Nuovo Pei: che cosa cambia? (Erickson)

    https://www.youtube.com/watch?v=12VOk-hpPII&t=3379s

     

    Nuovo Pei : corresponsabilità educativa e ruolo del Glo (Erickson)

    https://www.youtube.com/watch?v=PJ1shQjJOy4&t=16s

     

    Nuovo Pei. Osservare i contesti: barriere e facilitatori.  (Erickson)

    https://www.youtube.com/watch?v=xmq3eECzdsU&t=3013s

     

    Nuovo Pei: il ruolo dei genitori.  (Erickson)

    https://www.youtube.com/watch?v=WkXioZyFvLE

     

    BIBLIOGRAFIA

     

    "Il nuovo PEI in prospettiva bio-psico-sociale  e  ecologica"

    Curatore: Sofia CramerottiDario IanesFlavio Fogarolo

    Erickson2021

     

    “Profilo di funzionamento su base ICF-CY e Piano educativo individualizzato”

    Sofia Cramerotti ,Dario IanesCaterina Scapin

    Erickson 2019

    Allegati
    Piccolo vademecum per le insegnanti di sostegno_12-11-2020_1.docx
    PEI_SEC_1_GRADO_Erickson_2.docx
    PEI_PRIMARIA_Erickson_2.docx
    PEI_INFANZIA_Erickson_2.docx
    Composizione_Glo_e_appuntamento_1.pdf