La scuola non è indifferente

LA SCUOLA NON E’ INDIFFERENTE

I bambini delle classi 5A, 5C, 5D, 5M, 5N e 2M della scuola Maria Mazzini hanno rimosso un graffito antisemita apparso su un muro di piazza Goffredo Villa, leggendo l’articolo 3 della Costituzione e cantando Bella Ciao, come esempio di azione in difesa della Costituzione.

 

Clicca per leggere articolo sul  fatto quotidiano 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.