Concorso biblioteca: i pensieri della quinta F

CONCORSO “DAI UN NOME ALLA BIBLIOTECA SCOLASTICA” - as. 2018/19

 

...I pensieri di noi alunni...

 

“Partecipare è stato divertente. Non solo perché abbiamo vinto ma pensare ad un concorso per inventare un logo per la biblioteca della scuola è stata un’idea molto carina!”.

(Annalisa Ferrato e Brigitta Lanza - cl.5F)

 

“L’importante è che ci siamo divertiti. Anche se abbiamo vinto noi, i loghi delle altre classi erano molto belli. Speriamo che ci siano altre iniziative come questa”.

(Valentina Zulli e Giorgia Zunino - cl.5F)

 

“È stata una buona occasione per scatenare la nostra fantasia!”.

(Eleonora Bigliani e Rachele Buzzi - cl.5F)

 

“Tra i disegni della mia classe, quello di Elena, Sofia e Sebastian, che poi ha vinto il concorso, era davvero il più bello anche secondo me. Bravi!”.

(Luca Delpiano - cl.5F)

 

“Questa esperienza è stata davvero bella perché anche se il disegno del nostro gruppo non è stato scelto, siamo riusciti tutti ad esprimere le nostre idee attraverso il disegno. Siamo contenti che alla fine la nostra classe ha vinto comunque”.

(Matteo Carrossino e Giovanni Maragliano - cl.5F)

 

“Mi è piaciuto molto disegnare un logo, collaborare con i miei compagni e far partecipare la mia famiglia per votare...un bel modo per abbellire la scuola!”.

(Sofia Sartore - cl.5F)

 

È stata una bella soddisfazione vedere che abbiamo ricevuto molti voti...veramente tanti tanti! Perché ci siamo impegnati tutti seriamente”.

(Elisa Abeti e Nicolas Ferrari - cl.5F)

 

La biblioteca della scuola è un posto magico...è bello sapere che ora ha il logo disegnato dalla nostra classe”.

(Vincenzo Grattarola, Paolo Airenti e Sebastian Montecamozzo - cl.5F)

 

“Partecipare a questo concorso è stato bello. Eravamo divisi in gruppi e tutti si sono impegnati e divertiti un sacco. È stato emozionante sapere di aver vinto!”.

(Elena Traina e Arianna Bogo - cl.5F)

 

Partecipare a questo concorso è stato impegnativo perché ci serviva un’idea originale. Alla fine ci siamo riusciti, uno dei nostri disegni è piaciuto a tutti e ha vinto!”.

(Tommaso Debernardi e Alessandro Mariani - cl. 5F)


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.