Continuità infanzia- primaria-secondaria 2018-2019

Laboratorio di Continuità

Scuola dell’Infanzia e scuola primaria

“Io mi mangio la luna”

prima parte

Durante i mesi di aprile e maggio 2018 i bambini di 5 anni delle scuole dell’infanzia di zona sono stati invitati a partecipare al Laboratorio di Continuità e a visitare la scuola primaria  Mazzini.

I bambini di quarta hanno accolto i piccoli e gli hanno letto la storia “Io mi mangio la luna”. Poi insieme hanno realizzato il cartellone con i molteplici personaggi della storia e… quando finalmente il piccolo topolino ha raggiunto e preso un pezzetto di luna, tutti l’hanno assaggiata.

La luna per ciascuno bambino aveva un sapore diverso…..

Laboratorio di Continuità 

Classi prime e classi quinte scuola primaria

“Io mi mangio la luna”

seconda parte

Ora siamo tutti un po' più grandi…..  siamo tutti insieme alla scuola primaria!!

Nei mesi di ottobre e novembre i bambini delle classi quinte e prime  si sono rincontrati e insieme si sono divertiti ancora a giocare con la storia “Io mi mangio la luna”. Ogni classe quinta si è gemellata con una prima e ha preparato un “regalo di benvenuto” per i piccoli amici. 

 

Laboratorio di Continuità 

Classi quinte primaria e terza secondaria

Gli alunni delle classi 5^ M e 5^ N della scuola Primaria hanno partecipato al laboratorio “Storia della musica dalle origini ai giorni nostri” proposto dalla classe 3^A della scuola Secondaria San Paolo. 

I ragazzi grandi hanno sinteticamente parlato dell’evoluzione della musica nel corso dei secoli, hanno presentato le caratteristiche tecniche dei diversi strumenti musicali presenti nell'aula e non solo e hanno proposto alcuni brani. 

I “piccoli” dopo aver ascoltato parole e musiche hanno provato a suonare vari strumenti (tastiere, percussioni, strumenti a corde...), alla fine tutti insieme hanno suonato alcuni brani ritmici.

 

                        Laboratorio di Continuità 

 

        IN VIAGGIO DALLA PRIMARIA ALLA SECONDARIA

In Viaggio!!!!

Il passaggio tra le elementari e le scuole medie è un momento particolarmente importante e delicato per i bambini, bello e pieno di attese. Gli alunni delle classi V e gli studenti delle prima e seconda media San Paolo hanno deciso di affrontarlo insieme, in modo simbolico. Nel mese di dicembre i ragazzi hanno partecipato ad un laboratorio chiamato “Il viaggio” in cui i bambini delle classi quinte dell’Istituto Comprensivo hanno fatto visita ai ragazzi della media San Paolo e hanno lavorato insieme ad una esperienza emozionale legata alle loro sensazioni, paure, aspettative rispetto al passaggio di scuola. Sono stati creati gruppi misti elementari/medie  a cui è stato fornito un cartellone, pennarelli colla etc. Subito dopo, da una vera e propria valigia da viaggio sono apparse immagini, ritagli, riviste e frasi di celebri viaggiatori e scrittori. I ragazzi si sono confrontati con i compagni più grandi, hanno riflettuto insieme, hanno scelto le immagini che più incarnavano le loro sensazioni . Il risultato? Potete vederlo voi stessi da queste foto!!!!

E’ stato un bel momento di unione e di scambio, in cui i ragazzi delle medie hanno avuto l’occasione di tornare indietro di un passo e i più piccoli di affrontare con amici più grandi ed esperti il pensiero del prossimo viaggio.

Le facce dei bambini alla fine dell’incontro ed i cartelloni realizzati hanno testimoniato il successo dell’iniziativa.

Alla fine del laboratorio, esposizione dei lavori, foto di gruppo e piccola sosta nel campetto di calcetto della scuola dove svagarsi e correre insieme. Un saluto dai ragazzi delle medie che è più un arrivederci tra queste mura e via giù dalla crosa verso la scuola elementare, dove  i cartelloni diventeranno l’inizio di altre piacevoli attività in classe.

Battaglia Navale come continuità quarte primaria -prime secondaria

Si è concluso il “Torneino” di Battaglia Navale che ha visto coinvolte tutte le classi 4^Elementare dell’IC Castelletto con la stretta collaborazione dei “Coach” delle classi 1^ Media, su un progetto di continuità, che hanno reso divertente e aggregante questi splendidi momenti di sana competizione.

 

Grazie a tutte le Maestre coinvolte in questa splendida e impegnativa collaborazione.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.